Ciclamino

Per favore seleziona tutte le opzioni

Scegli un Vaso e Colore

Notifica quando disponibile

€17,90

( / )
Non disponibile

Pianta viva di ciclamino di dimensioni medie rinvasata con terra fertile in vaso speciale a riserva d'acqua scelto da voi. RegalaTi questa bella pianta da balcone online di ciclamini. Acquista piante su internet con fiducia. Prezzo basso e qualità alta con il nostro e-commerce di piante vive.

Nome Botanico: Cyclamen.
Famiglia: Primulaceae.
Origine: Bacino Mediterraneo.

Vaso a scelta incluso: Hoop - Estoril - Capri
Dimensioni del vaso: Ø 16 cm - h 15 cm.

Altezza indicativa incluso vaso: 30-45 cm.

Dimensioni confezione: 18 x 18 x 38 cm.

I colori possono variare in base a disponibilità e stagione. 

 

Curiosità

Il nome deriva dalla parola greca kyklos (cerchio), forse in riferimento alle radici tuberose rotonde. Questo genere di piante era conosciuto fin dall'antichità. Plinio nei suoi scritti lo indica con diversi nomi volgari: “Rapo”, “Tubero” e “Umbilico della terra”. I greci prima ancora lo chiamarono cthoyethoron (veniva usato come ingrediente per ammazzare i pesci).

In tempi moderni è stato il botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (1656-1708) a introdurre per primo il termine Cyclamen, introduzione avallata successivamente dal botanico e naturalista svedese Carl von Linné nel 1735.

Benessere

Nella medicina popolare le piante di questo genere sono indicate con le seguenti proprietà: emmenagoghe (regola il flusso mestruale), vermifughe (elimina i vermi intestinali) e purganti, ma anche dotate di proprietà abortive. Ma tutti sono d'accordo nel consigliarne un uso moderato in quanto le radici sono tossiche.

In cucina non si deve usare: è una pianta velenosa.

Irrigazione

Il terriccio deve essere sempre umido, ma bisogna evitare sia i ristagni d’acqua che potrebbero far marcire il tubero, sia le vaporizzazioni in quanto potrebbero macchiare i petali dei fiori. Non versate l’acqua al centro della pianta perché potrebbe rimanere sugli organi della pianta stessa originando muffe dannose.

Esposizione

Tutti i ciclamini, che siano quelli spontanei italiani o quelli coltivati, devono sempre vivere all'aperto. Unicamente il ciclamino dei fiorai va riparato solo se la temperatura scende a 0 °C o al di sotto: spostate i vasi fra i doppi vetri o in casa in una stanza fresca, oppure stendete un doppio-triplo telo di tessuto non tessuto. Appena il gelo passa, riportate i vasi fuori o togliete i teli.

Evitate l’esposizione ai raggi solari in settembre-ottobre e in marzo-aprile per il ciclamino dei fiorai, e da aprile a settembre per i ciclamini spontanei che vivono in giardino.


I NOSTRI VANTAGGI